ROCK STARS

1

[iconbox title="Laura Gramuglia" icon="audio-input-microphone.png"][/iconbox]

[dropcap1]S[/dropcap1]i intitola Rock Stars la mostra che si svolgerà nei mesi di maggio e giugno con tre giornate inaugurali dal 3 al 5 maggio nell’ambito dell’ottava edizione di Fotografia Europea a Reggio Emilia. L’autore è Mick Rock, figura di riferimento centrale di quarant’anni di storia musicale. Il fotografo inglese non è soltanto colui che ha contribuito in modo determinante alla costruzione dell’immagine di tantissimi artisti, la sua vita e la sua esperienza professionale sono lo specchio dell’evoluzione dello star system dagli anni Settanta ai giorni nostri.

In Rock Stars, Mick Rock racconta il mondo giovanile dal punto di vista della cultura rock, del glamour, della trasgressione come ricerca di un modo diverso di vivere il cambiamento, spesso anticipandolo e alimentandolo. Celebre per aver immortalato leggende della musica come Queen, David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Sex Pistols, Blondie, l’artista espone a Reggio Emilia alcuni dei suoi scatti più celebri.

Lo Spazio Gerra presenterà infatti una mostra esclusiva di cinquanta immagini memorabili: fotografie che hanno dato vita a copertine di album fondamentali, scatti rubati dietro le quinte, ritratti cruciali che segnano in modo indelebile l’estetica del rock e del pop.

Sabato 4 maggio, Mick Rock sarà a Reggio Emilia, in Piazza San Prospero dalle ore 21.30, per dialogare con Carlo Massarini.

Info

Spazio Gerra
Piazza XXV aprile, 2
42121 Reggio Emilia

Venerdì 3 maggio aperto dalle 18.30 alle 24. Sabato 4 e domenica 5 maggio dalle 10 alle 24. Dal 6 maggio al 16 giugno aperto da martedì a venerdì dalle 9 alle 13, giovedì e venerdì dalle 19 alle 23, sabato e domenica dalle 10 alle 23. Chiuso il lunedì

www.fotografiaeuropea.it 
www.mickrock.com  

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

Da bambina credeva che suo padre fosse John Lennon, poi ha capito che quelle appese alle pareti non erano foto di famiglia, ma copertine di dischi. Nei suoi dj set non mancano mai Patti Smith, Smiths, ed Elliott Smith. È convinta che prima o poi toccherà a lei diventare la nuova signora Jagger. Vive tra Bologna, Milano e Roma, è stata tra i conduttori di Weejay a Radio Deejay. Scrive di musica e stile su Tu Style Magazine e sul blog Deejaynellarmadio. Rock In Love, 50 storie d’amore a tempo di musica, è il suo libro, edito per Arcana, da cui è tratto l’omonimo programma in onda su Radio Capital.

1 Comment

  • Rispondi maggio 21, 2013

    Annarita

    come sempre bravissima spero di visitare la mostra anche perché sono convinta che ne vale la pena

Leave a Reply