I modi virali del GANGNAM STYLE

Gangnam-Style-600x339

[dropcap1]G[/dropcap1]angnam è uno dei quartieri più chic di Seoul, una sorta di Beverly Hills sudcoreana, ma oggi tutti lo conoscono per “Gangnam Style“, la K pop (Korean pop) che si balla imitando la cavalcata di un cavallo, è la parodia al lussuoso stile di vita di cui godono i residenti di questo ricco quartiere. In poche settimane è diventata il secondo video più guardato della storia su YouTube, preceduto solo da Justin Bieber con “Baby”. Un successo che ha fatto guadagnare al rapper Psy, autore di “Gangnam Style” e del relativo video visto e ballato da centinaia di milioni di utenti via internet,  la medaglia dell’Ordine di Okgwan, una delle principali onorificenze culturali della Corea del Sud .

“Gangnam Style” come si legge anche nelle motivazione del prestigioso riconoscimento, ha accresciuto l’interesse mondiale nella Corea del Sud, rendendo celebre il quartiere di Gangnam,  per questo Psy verrà premiato  per meriti eccezionali e per essere diventato una sorta di ambasciatore pop del suo Paese. Per il segretario generale dell’ONU Ban Ki-moon, “Gangnam Style” è una “hit globale per la pace nel mondo”.  Ma il “Gangnam Style” è ormai dappertutto, basta dare un’occhiata alla gallery qui sotto per scoprire come sia diventato uno stile mondiale e soprattutto virale.

 

Internet Sensation Memory Sticks

[hr]

Viral Song Shirt 

[hr]

Pixelated Viral Song Short

VIDEO:

 

[hr]

Viral Cappucino Art

[hr]

Viral Family Dance Duos

[hr]

Pop Music Prisoner

VIDEO:

[hr]

Free Parodies


[hr]

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

Be first to comment