La Swooshart di Davide Bedoni

1

Descrivere un Tumblr non è mai facile ma in questo caso l’impresa è ancora più dura. Durante la mattinata ho perfino instaurato una relazione sentimentale con la barra dello scroll e, dopo quasi due ore, ho voluto vederci chiaro. La sezione “about” recita così:

“Hi my name is Davide Bedoni, I live in Milan and this is what I do when I am bored.”

Si presenta così l’autore di Swooshart aka Davide Bedoni aka il tipo che ha reso la mia giornata un continuo procrastinare. Davide è un videomaker milanese con la forte passione per il fashion che, tra un aperitivo al Gattò ed un kebab d’anatra notturno, ha rivisitato alcune opere d’arte classica in chiave moderna. Come? Inserendo a colpi di Photoshop lo swoosh Nike nei dipinti.

Provocatorio e dissacrante, il progetto di Davide Bedoni è sicuramente il Tumblr del momento grazie all’accostamento di due mondi così lontani tra loro come l’arte classica ed il marketing.

Proviamo a spiegare la forza del suo impatto visivo scomodando perfino Eraclito:

“Ciò che è opposizione si concilia e dalle cose nasce l’armonia più bella”

In tutto questo marasma di immagini mi conforta solo una cosa: nessun dipinto è stato maltrattato durante la produzione di questo Tumblr.

O forse sì?

Vito Modugno

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

1 Comment

  • [...] Davide Bedoni è un videomaker milanese con la forte passione per il fashion che, tra un aperitivo al Gattò ed un kebab d’anatra notturno, ha rivisitato alcune opere d’arte classica in chiave moderna. Come? Inserendo a colpi di Photoshop lo swoosh Nike nei dipinti. > Visita la gallery completa [...]

Leave a Reply