The girl with the most cake

love

Avvertenze: questo non è l’osannazione dell’auto-biografia di Courtney Love.

Parliamoci chiaro: la donna più controversa della scena grunge-post rock mondiale, ha sicuramente fascino.

Ma pecca un  po’ di presunzione quando afferma di essere quella con la torta più grande.

Vado dritta al punto.

loveL’ego smisurato della Love non è circoscritto solo ai suoi show, quando intrattiene il suo “innocente” pubblico suonando e  cantando. No di certo.

Lei è una di quelle che non molla. Gioca a forzare le sue spiccate vene creative. Infatti, con cotanta nonchalance passa dall’etichetta di reginetta delle Hole, a modella superba e provocante. Da autrice di canzoni e testi, a couturier di tutto rispetto.

love 2

courtneyInsomma, una donna che non smette mai di stupirci. Ancora. E ancora.

Peccato che, se tiriamo in ballo lo Stile, ecco che tutte le decorazioni di panna e cioccolato (e chi più ne ha più ne metta) della sua famosa torta, si sfaldano.

Ora vi chiedo un ultimo sforzo. Resettate per un attimo la mente.

Liberate le sinapsi dall’iconografia della ex sig.ra Cobain e respirate.

Molto lentamente.

Tranquilli, funziona.  Tempo pochi millisecondi e l’ossigeno tornerà a defluire nei vasi, il sangue avrà ripreso il suo microcircolo sereno.

Anna Wintour. Ora Parliamo di lei.

La sua definizione per eccellenza? “Il diavolo che veste Prada”. E guarda caso dirige Vogue.

Proprio lei, che al debutto della sua carriera, interrogata dall’allora editrice del prestigioso magazine, Grace Mirabelle, su che lavoro stesse cercando, proprio quella Anna, rispose: il suo (1982).

wintourIrriverenza da vendere, perfidia a iosa; è la dominatrice dei red carpet e delle passerelle e vi assicuro che al suo cospetto nulla passa inosservato.

La tiepida (mica tanto?!) regalità del suo tagliente aspetto, cova elementi marziani all’interno. Forse.

Questo è il punto.

Capite che la questione assume palese e cartesiana logicità.

Lo scettro purtroppo appartiene a lei, cara Courtney! Ma non prendertela…

Da una così c’è solo da imparare!

save annaBrano consigliato: Doll Parts – The Hole

Video del giorno: Vogue, Madonna

Stay with us.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

Be first to comment