Cronaca di una partita a UNO, il mio gioco di carte preferito

19a01c27-8955-4b5e-9913-2c4060d7ce00

Qualche giorno fa, io e Nicola ci siamo sfidati a UNO, gioco di carte super divertente che molti conosceranno. Con noi ha giocato anche Luca, nipote di Nico e giudice di gara Heisenberg. Prima della sfida abbiamo stabilito come pegno che se avessi perso io, avrei dovuto indossare la maglietta delle Juve di Cristiano Ronaldo, se avesse perso Nicola, avrebbe mangiato le crocchette del suo cane. Molti di voi, avendo seguito la sfida live sui social sapranno già dell’esito della partita.

Non c’è età, regione, nazionalità, interessi che tengano: dall’anno della sua nascita UNO è il gioco di carte più amato da tutti… ma proprio tutti! 112 carte per gioire, esultare, arrabbiarsi ed emozionarsi insieme alla famiglia o agli amici, dopo la scuola o il sabato sera, sul treno o sul divano, in spiaggia o sulla neve… con chi, quando e dove si vuole!

Negli anni UNO si è arricchito di nuove divertenti versioni: H20, con le carte plastificate per scatenare i +4 anche in spiaggia, e Dos, un vero e proprio sequel dove non bisogna gridare “Uno!”, bensì “Dos!” quando si hanno due carte in mano! Tutti sanno come si gioca, ma nessuno sa che cosa UNO abbia in serbo quest’anno per i suoi fan: #UNODINOI è la naturale evoluzione del gioco che entra nelle case di tutti grazie alle piattaforme social e porta l’engagement al livello successivo. Uno infatti sbarca su Instagram, YouTube e Facebook con esilaranti sfide tra influencer a colpi di carte, che gli amanti del gioco potranno non solo seguire, ma su cui potranno realmente avere voce in capitolo! Chi ha visto la nostra sfida LIVE sa bene di cosa si parla :-)

Il culmine della campagna sarà il primo torneo nazionale di UNO, alla Games Week Milano 2019, in cui sarà decretato il campione italiano del gioco di carte più diabolicamente divertente!

Per la cronaca: ho perso io e adesso vago con addosso una maglietta della Vecchia Signora :-(

Qua trovate il link al gioco:  http://www.mattelgames.com/it-it/uno.

uno due treuno due

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

Be first to comment