5 dittatori e i loro tenerissimi peluche

dictators-with-plushies

Alcuni dei personaggi più controversi della storia recente sono stati “fotografati” nell’intimità del rapporto con il loro peluche preferito. Il fotografo e ritoccatore cinese Chunlong Sun ne ha scelti cinque, provando (si fa per dire) ad immaginare per ognuno di essi il proprio lato “tender”, utilizzando soggetti a cui assomigliano per tratti somatici.

Risultato? Fidel Castro è ritratto con il suo inseparabile coccodrillo, Chavez con un tenero Teddy (il classico orsacchiottone così chiamato dopo che Theodore Roosevelt, soprannominato appunto “Teddy”, durante una battuta di caccia nel corso del 1902 si rifiutò di uccidere un esemplare di orso bruno adulto) e Saddam Hussein con un bel micione.

Fidel-Castro-with-plush-alligator hugo-chavez-with-teddybear Khadafi-and-piggie-IIHIH Mobutu-Sesé-Seko-with-cow Saddam-Hussein-with-plush-kittymaking-chavez

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Email this to someone

Be first to comment